This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'slackware'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 6 risultati

  1. Quale distro usate?

    Apro questo topic e sondaggio per vedere un po' che distribuzioni usate e preferite  
  2. Rilasciato Slackware 14.1 Beta

    Dopo tanto tempo il fondatore della distro più longeva Patrik Volkerding annuncia il rilascio di Slackware 14.1 Beta. Per il piacere di chi non ama lilo Patrik ha finalmente deciso di includere anche grub2. Tra le altre novità principali troviamo il kernel 3.10.12, xfce 4.10, thunar 1.6.3, kde4.10.5 e ovviamente firefox e thunderbird alla versione più recente. Slackware continua a proporre solo due DE xfce e kde non ha intenzione di includere altri DE come mate o altri nati da poco dopo la scomparsa di gnome2, anche se a questo ci pensa la comunità con pacchetti extra. Come sempre Patrik non rilascia mai immagini di versioni beta ma se qualcuno fosse impaziente di provare la beta Eric Hameleers ha rilasciato le iso non ufficiali, qui potete trovare l'iso della beta a 64bit e qui la versione a 32bit, come sempre sono immagini abbastanza pesanti(2,3GB) installabili. Questa versione non porta con nessuna novità stravolgente, come ormai siamo abituati slackware nel tempo è cambiata molto poco, gli sviluppatori mantengono sempre la stessa filosofia nello sviluppo di slackware. Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  3. Beh, era inevitabile. La mia avventura nel mondo GNU/Linux doveva arrivare per forza alla distribuzione per eccellenza, Arch. Dopo aver passato gli ultimi 2 (credo) anni a testare più distribuzioni possibili, boicottando debian e ubuntu based, sono arrivato alla conclusione che la distro perfetta per me, in realtà, non l'ho trovata. Ed ecco allora, dopo un pò di seghe mentali che ci stanno sempre, che mi sono detto: "togli Sabayon, al massimo tieni Slackware, e metti Arch come main OS". In passato ho avuto a che fare con l' installazione di Arch o di Arch-based come Bridge Linux, Parabola Linux e lo stesso Arch Bang, provate alcune su VirtualBox altre proprio installate, e devo dire che dopo aver installato Gentoo non mi spaventa più niente, un problema tuttavia rimane, forse più di uno. La ISO di Arch, come sapete, non contiene altro che il sistema base, il minimo indispensabile, il core e forse poco più; necessitando quindi di una connessione internet per poter installare un DE, X etc etc.. E qui sta il mio problema principale, non potendo connettermi a internet senza un browser con UI (ho provato con lynx ma niente da fare... Neanche link mi ha aiutato) mi è impossibile installare Arch, la scelta più ovvia ricade quindi su una Arch-based che possieda un Live CD/DVD e quindi un DE già pronto e a questo proposito stavo pensando a Arch Bang. Fatto tutto questo enorme preambolo, arrivo al dunque del mio post. Avrei 2 domande. Sarebbe possibile, una volta installato Arch Bang, convertirlo in Arch Linux al 100%? Cioè come se fosse il vero Arch installato? Se sì, come si potrebbe fare? Arch lo vorrei installare al posto di Sabayon nel mio HD, dove ho una partizione /home e una di root, quanto è consigliabile installare Arch su quella partizione di root e usare la pre-esistente partizione home come home di Arch per non perdere alcun dato? E che FS sono consigliabili per Arch? Detto questo, chiedo scusa in anticipo per eventuali eresie scritte in questo post e vi ringrazio per qualsiasi aiuto che riuscirete a darmi.
  4. Tag MP3 In Linux

    Salve ragazzi. Mi servirebbe un buon programma di tag per MP3, possibilmente scritto in QT che si integri bene con KDE. Voi quale suggerite? Lasciate stare EasyTag perchè non mi piace Grazie in anticipo
  5. Sto cercando di installare VirtualBox su SalixOS. A un certo punto della comilazione mi da il seguente errore: Checking for compiler.h: compiler.h not found, OK. Checking for 32-bit support: Cannot compile 32-bit applications (missing headers and/or libraries)! Check the file /usr/src/slapt-src/system/virtualbox/VirtualBox-4.1.14/configure.log for detailed error information. Check /usr/src/slapt-src/system/virtualbox/VirtualBox-4.1.14/configure.log for details fakeroot -- sh virtualbox.SlackBuild Failed In pratica< sembra mancare un compilatore, ma non riesco a capire di quale si tratti per installarlo. Qualche idea?
  6. Slackware 14.0

    Dopo più di un anno di sviluppo Patrik Volkerding ha annunciato il rilascio della nuova versione stabile di Slackware. Slackware 14.0 porta con se molte novità, le più importanti sono: kernel 3.2.29, è stata scelta la versione 3.2.X perché offre ottime prestazioni ed è supportata a lungo termine, per chi è interessato si trovano anche i config di Linux 3.4.11, 3.5.4 e 3.6-rc4 nella directory /testing Supporto per la criptazione della nostra connessione con OpenSSL, OpenSSH, OpenVPN, and GnuPG. [*]Apache (httpd) 2.4.3 web server con supporto Dynamic Shared Object, SSL, and PHP 5.4.7. [*]Aggiornati i tool di sviluppo come Perl 5.16.1, Python 2.7.3, Ruby 1.9.3-p194, Subversion 1.7.6, git-1.7.12.1, mercurial-2.2.2 e molto altro. [*]Disponibile anche XFCE 4.10 e KDE 4.8.5 [*]Aggiornati anche molti altri software come Firefox 15.0.1, pidgin-2.10.6, gimp-2.8.2, gkrellm-2.3.5, xchat-2.8.8, xsane-0.998, and pan-0.139 Anche questa volta Patrik ha cercato di superare se stesso rilasciando una nuova versione molto stabile e sicura anche se non tutte le applicazioni sono al ultima versione disponibile. Download Slackware 14.0: - Torrent - HTTP Questo messaggio è stato promosso ad articolo