This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'plasma'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 6 risultati

  1. Work in Progress KDE: le nuove icone Breeze

    Uno di questi grandi aggiornamenti è il nuovo set di icone Breeze in sostituzione del vecchio Oxygen. Oxygen era un tema di icone standard che si adattava alle varie icone delle applicazioni di terze parti, ma il loro stile non rispecchiava più le premesse di KDE, ritenute troppo vecchie come concezione sono state sostituite da Breeze, un set di icone in stile Flat con molte somiglianze al Material Design di Android, le Breeze però consentono di avere più margine di personalizzazione delle Material Design potendosi però adattare perfettamente alle medesime. Le nuove icone Breeze sono disponibili da Plasma 5.1, ma fino ad ora mancavano di moltissime icone dei programmi interni a KDE come Amarok, Kontact, Calligra Suite ed altri, ma con il nuovo Plasma 5.4 sono state finalmente introdotte più di 1400 nuove icone rendendo il set oramai pronto per l'uso quotidiano. Alcune delle nuove icone presenti nella versione 5.4 di Breeze Breeze non è però un progetto terminato, come il suo predecessore Oxygen sarà in continuo aggiornamento ogni nuova versione dell'ambiente grafico, il che introdurrà sempre nuove icone e miglioramenti di queste ultime. Plasma 5 non è ancora pronto per sostituire il suo predecessore Plasma 4, ma si sta raggiungendo il traguardo e si spera, con la prossima versione in consegna a novembre, di poter finalmente utilizzare quotidianamente l'ultima evoluzione dell'ambiente grafico con la K.
  2. Uno di questi grandi aggiornamenti è il nuovo set di icone Breeze in sostituzione del vecchio Oxygen. Oxygen era un tema di icone standard che si adattava alle varie icone delle applicazioni di terze parti, ma il loro stile non rispecchiava più le premesse di KDE, ritenute troppo vecchie come concezione sono state sostituite da Breeze, un set di icone in stile Flat con molte somiglianze al Material Design di Android, le Breeze però consentono di avere più margine di personalizzazione delle Material Design potendosi però adattare perfettamente alle medesime. Le nuove icone Breeze sono disponibili da Plasma 5.1, ma fino ad ora mancavano di moltissime icone dei programmi interni a KDE come Amarok, Kontact, Calligra Suite ed altri, ma con il nuovo Plasma 5.4 sono state finalmente introdotte più di 1400 nuove icone rendendo il set oramai pronto per l'uso quotidiano. Alcune delle nuove icone presenti nella versione 5.4 di Breeze Breeze non è però un progetto terminato, come il suo predecessore Oxygen sarà in continuo aggiornamento ogni nuova versione dell'ambiente grafico, il che introdurrà sempre nuove icone e miglioramenti di queste ultime. Plasma 5 non è ancora pronto per sostituire il suo predecessore Plasma 4, ma si sta raggiungendo il traguardo e si spera, con la prossima versione in consegna a novembre, di poter finalmente utilizzare quotidianamente l'ultima evoluzione dell'ambiente grafico con la K. Visualizza tutto articolo
  3. Plasma 5? Ecco tutto ciò che c'è da sapere !

    Il team di kubuntu ha orgogliosamente rilasciato l'attendissimo kde plasma 5 test images, questa nuova versione,si presenta con moltissime novità ; inanzitutto risulta molto più stabile dei suoi predecessori, molto fluido nel utilizzo senza problemi di rallentamenti, ma le vere sorprese risiedono nel ambiente grafico,infatti plasma 5 si mostra con un design molto elegante che lo contraddistinge, moderno e attuale, le finestre e le animazioni sono state snellite e non teme rivali con nessuno.Inoltre per i Mac e Windows Fan Boy , che spesso affermano che il design dei sistemi gnu/linux sia di bassa qualità e perciò è per questo motivo che gira bene anche su computer datati è la prova concreta che si sbagliano, anche stavolta linux batte tutti Passiamo al installazione: L'installazione di kde plasma 5 è molto semplice, da Ubuntu vi basterà aprire il vostro terminale e digitare: sudo apt-get update && sudo apt-get install kubuntu-desktop fatto questo riavviate il computer oppure chiudete la sessione e vicino al form per inserire la password di login troverete una specie di chiave cliccate e potrete scegliere l'ambiente grafico , voi selezionate kde e avete finito Bhe che dire, plasma 5 ha soddisfatto pienamente le mie aspettative e,cari lettori, che state leggendo.. non vi resta che provarlo
  4. [ARTICOLO]Plasma 5? Ecco tutto ciò che c'è da sapere !

    Il team di kubuntu ha orgogliosamente rilasciato l'attendissimo kde plasma 5 test images, questa nuova versione,si presenta con moltissime novità ; inanzitutto risulta molto più stabile dei suoi predecessori, molto fluido nel utilizzo senza problemi di rallentamenti, ma le vere sorprese risiedono nel ambiente grafico,infatti plasma 5 si mostra con un design molto elegante che lo contraddistinge, moderno e attuale, le finestre e le animazioni sono state snellite e non teme rivali con nessuno.Inoltre per i Mac e Windows Fan Boy , che spesso affermano che il design dei sistemi gnu/linux sia di bassa qualità e perciò è per questo motivo che gira bene anche su computer datati è la prova concreta che si sbagliano, anche stavolta linux batte tutti Passiamo al installazione: L'installazione di kde plasma 5 è molto semplice, da Ubuntu vi basterà aprire il vostro terminale e digitare: sudo apt-get update && sudo apt-get install kubuntu-desktop fatto questo riavviate il computer oppure chiudete la sessione e vicino al form per inserire la password di login troverete una specie di chiave cliccate e potrete scegliere l'ambiente grafico , voi selezionate kde e avete finito Bhe che dire, plasma 5 ha soddisfatto pienamente le mie aspettative e,cari lettori, che state leggendo.. non vi resta che provarlo Visualizza tutto articolo
  5. Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati. Visualizza tutto articolo
  6. KDE un bug nei driver Intel causa crash

    Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati.