This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'intel'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 6 risultati

  1. Intel Graphics Stack 2015Q2 L'Intel Graphics Stack 2015Q2 contiene, come al solito, moltissimi bugfix, feature e un miglioramento generale dei driver 2D e 3D. Ecco alcuni dei cambiamenti: Broadwell and CherryView CPU support now stableWrite-combine CPU memory supportDual-link DSI supportFaster GPU progress trackingImproved Engine initialisation codeOn going Skylake preparationVP9 decoding support (Intel-vaapi-driver)HEVC encoding support (Intel-vaapi-driver)Per scaricare l'installer, per qualunque distribuzione, cliccate il link sottostante: DOWNLOAD INTEL GRAPHICS INSTALLER LINUX 1.2.0 Fonte.
  2. Intel Graphics Stack 2015Q2 L'Intel Graphics Stack 2015Q2 contiene, come al solito, moltissimi bugfix, feature e un miglioramento generale dei driver 2D e 3D. Ecco alcuni dei cambiamenti: Broadwell and CherryView CPU support now stableWrite-combine CPU memory supportDual-link DSI supportFaster GPU progress trackingImproved Engine initialisation codeOn going Skylake preparationVP9 decoding support (Intel-vaapi-driver)HEVC encoding support (Intel-vaapi-driver)Per scaricare l'installer, per qualunque distribuzione, cliccate il link sottostante: DOWNLOAD INTEL GRAPHICS INSTALLER LINUX 1.2.0 Fonte. Visualizza tutto articolo
  3. Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati. Visualizza tutto articolo
  4. KDE un bug nei driver Intel causa crash

    Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati.
  5. Tigeot, pochi giorni fa, ha invitato tutti gli utenti di DragonFlyBSD al testing del codice aggiornato, che posiziona il codice di DragonFlyBSD al livello del kernel Linux 3.16. Questo aggiornamento dovrebbe risolvere alcuni problemi che causavano il crash improvviso di X.org, corregge molti bug critici e migliora le performance di tutte le generazioni di GPU, con particolare attenzione per i processori Broadwell. Il nuovo codice funziona perfettamente sulle recenti generazioni di Hardware intel, ma c'è un difetto conosciuto che affligge solamente i vecchi Core 2 con grafica integrata. Potete avere maggiori dettagli nel post della mailing list. Fonte.  
  6. Tigeot, pochi giorni fa, ha invitato tutti gli utenti di DragonFlyBSD al testing del codice aggiornato, che posiziona il codice di DragonFlyBSD al livello del kernel Linux 3.16. Questo aggiornamento dovrebbe risolvere alcuni problemi che causavano il crash improvviso di X.org, corregge molti bug critici e migliora le performance di tutte le generazioni di GPU, con particolare attenzione per i processori Broadwell. Il nuovo codice funziona perfettamente sulle recenti generazioni di Hardware intel, ma c'è un difetto conosciuto che affligge solamente i vecchi Core 2 con grafica integrata. Potete avere maggiori dettagli nel post della mailing list. Fonte.   Visualizza tutto articolo