This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'bug'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 4 risultati

  1. Come da titolo oggi vi parlerò di una grave falla di Whatsapp web  che è gia stata fixata quindi state calmi. L'exploit era estremamente semplice da applicare... bastava inviare una vcard alla vittima e quando questa la scaricava,scaricava pure il malware/trojan/qualsiasi cosa potesse infettare il pc dando accesso totale del sistema all'attaccante... tutto ciò di cui si necessitava era un account whatsapp con un numero  di telefono...in sostanza l'aggressore poteva nascondere malware nelle vcard che non veniva scoperto a causa di un filtraggio inadeguato da parte di whatsapp...ovviamente è già stata rilasciata una release con il bug fix. Se dovessero ripresentarsi exploit del genere consiglio a tutti gli utenti di pensare prima di scaricare vari file da utenti sconosciuti e di usare un buon antivirus. ^^ FONTE  
  2. Come da titolo oggi vi parlerò di una grave falla di Whatsapp web  che è gia stata fixata quindi state calmi. L'exploit era estremamente semplice da applicare... bastava inviare una vcard alla vittima e quando questa la scaricava,scaricava pure il malware/trojan/qualsiasi cosa potesse infettare il pc dando accesso totale del sistema all'attaccante... tutto ciò di cui si necessitava era un account whatsapp con un numero  di telefono...in sostanza l'aggressore poteva nascondere malware nelle vcard che non veniva scoperto a causa di un filtraggio inadeguato da parte di whatsapp...ovviamente è già stata rilasciata una release con il bug fix. Se dovessero ripresentarsi exploit del genere consiglio a tutti gli utenti di pensare prima di scaricare vari file da utenti sconosciuti e di usare un buon antivirus. ^^ FONTE   View full articolo
  3. Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati. Visualizza tutto articolo
  4. KDE un bug nei driver Intel causa crash

    Un bug nei driver intel causa parecchi crash continui in KDE Plasma 5 ed è la causa dell'instabilità del DE. Proprio così, alla fine non è colpa di Plasma nonostante lo stato di sviluppo non ancora del tutto stabile, i vari crash e la relativa stabilità del desktop environment targato KDE è causato da un bug molto serio dello stack dei driver Intel. Al momento non esiste un vero e proprio fix, ma un workaround, ovvero quello di disabilitare l'accelerazione Intel SNA e di ripiegare invece su UXA 2D, che era usato di defaul su xf86-video-intel DDX prima della versione 3.0 dello sviluppo. Potete trovare il messaggio del'issue sulla mailing list di KDE se siete interessati.