This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'beta'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 6 risultati

  1. Nvidia rilascia i driver Vulkan 355.00.29

    Abbiamo già parlato di Vulkan, e spiegato a fondo di cosa si tratta, quindi non mi dilungherò troppo. Il changelog reperibile a https://developer.nvidia.com/vulkan-driver, riporta: Support Vulkan API version v1.0.4 Fix device lost issue with some MSAA resolves Fix vkGetQueryPoolResults() when queryCount=0 Fix OpImageQuerySample with images Fix OpVectorExtractDynamic issues with doubles Fix handling of sparse image miptail when the whole image fits within a page Improve vkAcquireNextImageKHR() conformance to WSI spec Improve GL_KHR_vulkan_glsl compatibility when using GLSL directly Improve GPU texturing performance in some cases Improve vkAllocateDescriptorSets()/vkFreeDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdBindDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdCopyImage() performance in some cases Potete scaricare i nuovi driver cliccando qui sotto: https://developer.nvidia.com/linux32bit https://developer.nvidia.com/linux64bit Il changelog riporta moltissimi miglioramenti nelle performances. Ma almeno per il momento, su The Talos Principle, ho avuto 1 FPS in meno nei benchmark rispetto alla scorsa versione del driver. C'è da dire che ho solo 5 FPS in meno rispetto alle OpenGL, e non è stato ancora implementato il multithreading, ho letteralmente UN SINGOLO THREAD sempre al 95%, ed è sempre lo stesso, non si alterna nemmeno con gli altri. Vedremo sicuramente degli importanti aumenti di prestazioni nei prossimi mesi. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da https://play.google.com/store/apps/details?id=app.italiaunix.com! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social https://www.facebook.com/ItaliaUnix e https://twitter.com/ItaliaUnix!  Ora abbiamo anche https://www.facebook.com/groups/1698219477068463/?fref=ts per i consigli sugli acquisti!  http://www.smartylife.net/ Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su http://www.smartylife.net/ e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori! 
  2. Abbiamo già parlato di Vulkan, e spiegato a fondo di cosa si tratta, quindi non mi dilungherò troppo. Il changelog reperibile a questo indirizzo, riporta: Support Vulkan API version v1.0.4 Fix device lost issue with some MSAA resolves Fix vkGetQueryPoolResults() when queryCount=0 Fix OpImageQuerySample with images Fix OpVectorExtractDynamic issues with doubles Fix handling of sparse image miptail when the whole image fits within a page Improve vkAcquireNextImageKHR() conformance to WSI spec Improve GL_KHR_vulkan_glsl compatibility when using GLSL directly Improve GPU texturing performance in some cases Improve vkAllocateDescriptorSets()/vkFreeDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdBindDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdCopyImage() performance in some cases Potete scaricare i nuovi driver cliccando qui sotto: Download for Linux 32-bit (Right-Click to Save) Download for Linux 64-bit (Right-Click to Save) Il changelog riporta moltissimi miglioramenti nelle performances. Ma almeno per il momento, su The Talos Principle, ho avuto 1 FPS in meno nei benchmark rispetto alla scorsa versione del driver. C'è da dire che ho solo 5 FPS in meno rispetto alle OpenGL, e non è stato ancora implementato il multithreading, ho letteralmente UN SINGOLO THREAD sempre al 95%, ed è sempre lo stesso, non si alterna nemmeno con gli altri. Vedremo sicuramente degli importanti aumenti di prestazioni nei prossimi mesi. Visualizza tutto articolo
  3. Beta di Elementary OS rilasciata

    La prima beta di Elemenary OS Freya è ora disponibile al download! Il nuovo OS basato su Ubuntu 14.04 dopo mesi di lavoro degli sviluppatori è stato rilasciato ovviamente in beta con tante novità tra cui anche il rinnovamento dell'interfaccia grafica, la maggior parte delle novità sono quelle introdotte da Canonical in Ubuntu 14.04 come il Kernel che è stato aggiornato al 3.13 oppure i Drivers proprietari aggiornati ecc... Finalmente con questa nuova versione approda la possibilità di installazione su macchine con UEFI e Secure Boot abilitato ciò infatti permette l'installazione del nuovo OS in dualboot anche su macchine con preinstallato Microsoft Windows 8 e 8.1, oltre che su macchine Apple quindi con OS X grazie al tool rEFInd. Inoltre Elementary OS Freya include anche il supporto a GTK+3.12 che porta con se diverse migliorie. Il nuovo Elementary OS Freya include anche un programma per la gestione degli Account Online ovvero una "sorta di raccoglitore di account" già presente in Unity da diversi anni! Importante novità per questo OS è che è stato totalmente rinnovata anche la lockscreen che permette anche di accedere come utente Guest. E tu proverai questo nuovo sistema operativo? Fonte: OMGUbuntu.co.uk Link al download di Elementary OS Freya Beta 1: 32bit - 64bit! Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  4. Rilasciato Slackware 14.1 Beta

    Dopo tanto tempo il fondatore della distro più longeva Patrik Volkerding annuncia il rilascio di Slackware 14.1 Beta. Per il piacere di chi non ama lilo Patrik ha finalmente deciso di includere anche grub2. Tra le altre novità principali troviamo il kernel 3.10.12, xfce 4.10, thunar 1.6.3, kde4.10.5 e ovviamente firefox e thunderbird alla versione più recente. Slackware continua a proporre solo due DE xfce e kde non ha intenzione di includere altri DE come mate o altri nati da poco dopo la scomparsa di gnome2, anche se a questo ci pensa la comunità con pacchetti extra. Come sempre Patrik non rilascia mai immagini di versioni beta ma se qualcuno fosse impaziente di provare la beta Eric Hameleers ha rilasciato le iso non ufficiali, qui potete trovare l'iso della beta a 64bit e qui la versione a 32bit, come sempre sono immagini abbastanza pesanti(2,3GB) installabili. Questa versione non porta con nessuna novità stravolgente, come ormai siamo abituati slackware nel tempo è cambiata molto poco, gli sviluppatori mantengono sempre la stessa filosofia nello sviluppo di slackware. Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  5. E' stato rilasciato Viber BETA per Linux!

    Per chi non lo sapesse Viber è un'applicazione presente su Google Play e App Store che vi permette di mandare messaggi, anche multimediali, e di chiamare gratuitamente! Una particolarità del servizio Viber è quella di sincronizzarsi con la rubrica in modo tale da poter utilizzare il servizio solo con utenti che conosciamo che conoscono il numero di cellulare e hanno la stessa applicazione. Il client Viber per Linux non richiede alcuna installazione basta scaricare QUI, estrarlo e avviare il terminale al suo interno e rendere "eseguibile" il file Viber per farlo basta digitare: chmod +x Viber a questo punto basta un doppio click sul file Viber per avviarlo. Una volta avviato dovremo inserire il numero di cellulare nel quale è installata l'applicazione, una volta ricevuto il codice di verifica e inserito nel client potremo utilizzare Viber nella nostra distribuzione. Vi ricordo che Viber è ancora in fase di sviluppo e che se potrebbe dare problemi si possono segnalare al sito ufficiale di Viber. Un saluto Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  6. Steam: in beta su Sabayon

    Da un po' di tempo a questa parte non si fa che parlar solo di Steam per Ubuntu, ma adesso c'è una buona notizia anche per gli utenti della distro-zabaione. E' di qualche giorno fa la notizia che è possibile provare una versione beta di Steam anche su Sabayon, di seguito la notizia originale in inglese: Questo messaggio è stato promosso ad articolo