This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'arch'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 6 risultati

  1. Salve a tutti. Sul mio Manjaro Linux ho installato conky colors da AUR e quindi ho configurato conky. Il problema è che non riesco a monitorare in alcun modo la mia connessione a internet. Questo problema ce lo avevo anche prima di usare conky colors. Di seguito vi posto il mio .conkyrc il risultato è il seguente: Come vedete dice "Network Unavailable". Come posso fare per risolvere?
  2. Girando su g+, ho trovato questo screenshot da parte di un utente Arch, vi posto l'immagine: Qualcuno ha idea di come si chiami il "launcher" presente in alto dello schermo?
  3. Salve a tutti Dopo ave usato Arch per un paio di giorni avrei qualche domanda da fare. Come faccio a far partire X all' avvio? Dopo l' installazione ho provato a editare /etc/inittab come facevo di solito, ma sorpresa, era vuoto, o meglio, non esisteva un file simile. Così ne ho copiato uno dal forum di arch, eccolo: [root@chaos chaos]# sh /home/chaos/MPLABX-v1_70-linux-installer.run /home/chaos/MPLABX-v1_70-linux-installer.run: /home/chaos/MPLABX-v1_70-linux-installer.run: cannot execute binary file [root@chaos chaos]# Come mai? il file è reso eseguibile... Come posso fare? Grazie a chi risponderà E scusate la mia nabbaggine xD
  4. Beh, era inevitabile. La mia avventura nel mondo GNU/Linux doveva arrivare per forza alla distribuzione per eccellenza, Arch. Dopo aver passato gli ultimi 2 (credo) anni a testare più distribuzioni possibili, boicottando debian e ubuntu based, sono arrivato alla conclusione che la distro perfetta per me, in realtà, non l'ho trovata. Ed ecco allora, dopo un pò di seghe mentali che ci stanno sempre, che mi sono detto: "togli Sabayon, al massimo tieni Slackware, e metti Arch come main OS". In passato ho avuto a che fare con l' installazione di Arch o di Arch-based come Bridge Linux, Parabola Linux e lo stesso Arch Bang, provate alcune su VirtualBox altre proprio installate, e devo dire che dopo aver installato Gentoo non mi spaventa più niente, un problema tuttavia rimane, forse più di uno. La ISO di Arch, come sapete, non contiene altro che il sistema base, il minimo indispensabile, il core e forse poco più; necessitando quindi di una connessione internet per poter installare un DE, X etc etc.. E qui sta il mio problema principale, non potendo connettermi a internet senza un browser con UI (ho provato con lynx ma niente da fare... Neanche link mi ha aiutato) mi è impossibile installare Arch, la scelta più ovvia ricade quindi su una Arch-based che possieda un Live CD/DVD e quindi un DE già pronto e a questo proposito stavo pensando a Arch Bang. Fatto tutto questo enorme preambolo, arrivo al dunque del mio post. Avrei 2 domande. Sarebbe possibile, una volta installato Arch Bang, convertirlo in Arch Linux al 100%? Cioè come se fosse il vero Arch installato? Se sì, come si potrebbe fare? Arch lo vorrei installare al posto di Sabayon nel mio HD, dove ho una partizione /home e una di root, quanto è consigliabile installare Arch su quella partizione di root e usare la pre-esistente partizione home come home di Arch per non perdere alcun dato? E che FS sono consigliabili per Arch? Detto questo, chiedo scusa in anticipo per eventuali eresie scritte in questo post e vi ringrazio per qualsiasi aiuto che riuscirete a darmi.
  5. dm preferito?

    Quale è il vostro dm preferito? Quale usate? Io per molto tempo ho usato gdm ma devo dire che lightdm non è niente male!
  6. Salve a tutti. Ho installato in macchine virtuale Arch Linux e ora vorrei installarci KDE. Per l' installazione tutto a posto. Ho seguito questa guida: http://www.archlinuxitalia.com/2012/01/10/installare-e-configurare-kde/ . Il mio problema attuale è il seguente, quando provo a installare kdm mi dice "target not found". Avete idea di come posso fare per installarlo?