This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'app'.

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Gruppo


AIM


MSN


Indirizzo sito web


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Residenza


Interessi


Sistema operativo


Ambiente Grafico

Trovato 8 risultati

  1. ItaliaUnix - Ecco l'app per Android!

    Dopo qualche giorno di lavoro, siamo finalmente riusciti a integrare il tema del sito con l'App, questo è il risultato: Cosa potete fare con l'App di ItaliaUnix? Semplice, avrete completo accesso a tutte le funzionalità del nostro sito web, dal menu a scomparsa alla vostra sinistra potrete andare sulle principali pagine del sito, compresi i vari social, il tutto con una grafica finalmente integrata in Android (4.x e superiori). Ma cos'ha di speciale oltre ad una grafica integrata? Semplice, abbiamo implementato un sistema di notifiche (manuale) che vi terrà aggiornati in tempo reale sulle novità del sito. Perché ho scelto un tipo di notifica manuale e non automatica? In questo modo: Non avrete 20 notifiche al giorno nei periodi di maggior attività nel sito.Potremo mandarvi solo le notifiche con gli articoli più importanti, tralasciando le "frivolezze".Potremo linkare nelle notifiche anche contenuti differenti dalle news, come, ad esempio, una discussione particolarmente interessante nel forum.E questo è tutto! Non mi rimane altro che lasciarvi al download! Potete scaricare l'App ufficiale di ItaliaUnix cliccando il pulsante sottostante  
  2. Dopo qualche giorno di lavoro, siamo finalmente riusciti a integrare il tema del sito con l'App, questo è il risultato: Cosa potete fare con l'App di ItaliaUnix? Semplice, avrete completo accesso a tutte le funzionalità del nostro sito web, dal menu a scomparsa alla vostra sinistra potrete andare sulle principali pagine del sito, compresi i vari social, il tutto con una grafica finalmente integrata in Android (4.x e superiori). Ma cos'ha di speciale oltre ad una grafica integrata? Semplice, abbiamo implementato un sistema di notifiche (manuale) che vi terrà aggiornati in tempo reale sulle novità del sito. Perché ho scelto un tipo di notifica manuale e non automatica? In questo modo: Non avrete 20 notifiche al giorno nei periodi di maggior attività nel sito.Potremo mandarvi solo le notifiche con gli articoli più importanti, tralasciando le "frivolezze".Potremo linkare nelle notifiche anche contenuti differenti dalle news, come, ad esempio, una discussione particolarmente interessante nel forum.E questo è tutto! Non mi rimane altro che lasciarvi al download! Potete scaricare l'App ufficiale di ItaliaUnix cliccando il pulsante sottostante   Visualizza tutto articolo
  3. Pokémon GO...Pokémon in real life!

    Proprio così non state sognando! Come da titolo oggi vi parlerò di Pokémon GO! Infatti è giunta la notizia che  Niantic e Nintendo stanno lavorando a un'app free per android e iOS che ispirandosi all'omonima app Ingress permetterà di vivere un avventura stile Pokémon in prima persona... grazie a questa app potremo esplorare il mondo reale in cerca di varie specie di Pokémon. A lavorare a questo progetto troviamo pure il direttore di Games Freaks. Come nei vecchi giochi potremmo scambiarli con altri giocatori in tempo reale. Gli sviluppatori hanno dichiarato che l'app sarà disponibile su app store e google play nel 2016... è stato anche aggiunto che sarà prodotto un dispositivo per poter giocare senza dover osservare sempre il nostro telefono per dare un esperienza di gioco più coinvolgente. Di seguito trovate il trailer del gioco =)
  4. Proprio così non state sognando! Come da titolo oggi vi parlerò di Pokémon GO! Infatti è giunta la notizia che  Niantic e Nintendo stanno lavorando a un'app free per android e iOS che ispirandosi all'omonima app Ingress permetterà di vivere un avventura stile Pokémon in prima persona... grazie a questa app potremo esplorare il mondo reale in cerca di varie specie di Pokémon. A lavorare a questo progetto troviamo pure il direttore di Games Freaks. Come nei vecchi giochi potremmo scambiarli con altri giocatori in tempo reale. Gli sviluppatori hanno dichiarato che l'app sarà disponibile su app store e google play nel 2016... è stato anche aggiunto che sarà prodotto un dispositivo per poter giocare senza dover osservare sempre il nostro telefono per dare un esperienza di gioco più coinvolgente. Di seguito trovate il trailer del gioco =) View full articolo
  5. Come da titolo oggi vi parlerò di una grave falla di Whatsapp web  che è gia stata fixata quindi state calmi. L'exploit era estremamente semplice da applicare... bastava inviare una vcard alla vittima e quando questa la scaricava,scaricava pure il malware/trojan/qualsiasi cosa potesse infettare il pc dando accesso totale del sistema all'attaccante... tutto ciò di cui si necessitava era un account whatsapp con un numero  di telefono...in sostanza l'aggressore poteva nascondere malware nelle vcard che non veniva scoperto a causa di un filtraggio inadeguato da parte di whatsapp...ovviamente è già stata rilasciata una release con il bug fix. Se dovessero ripresentarsi exploit del genere consiglio a tutti gli utenti di pensare prima di scaricare vari file da utenti sconosciuti e di usare un buon antivirus. ^^ FONTE  
  6. Come da titolo oggi vi parlerò di una grave falla di Whatsapp web  che è gia stata fixata quindi state calmi. L'exploit era estremamente semplice da applicare... bastava inviare una vcard alla vittima e quando questa la scaricava,scaricava pure il malware/trojan/qualsiasi cosa potesse infettare il pc dando accesso totale del sistema all'attaccante... tutto ciò di cui si necessitava era un account whatsapp con un numero  di telefono...in sostanza l'aggressore poteva nascondere malware nelle vcard che non veniva scoperto a causa di un filtraggio inadeguato da parte di whatsapp...ovviamente è già stata rilasciata una release con il bug fix. Se dovessero ripresentarsi exploit del genere consiglio a tutti gli utenti di pensare prima di scaricare vari file da utenti sconosciuti e di usare un buon antivirus. ^^ FONTE   View full articolo
  7. Sviluppare app per Android

    Salve a tutti utenti di IU Mi piacerebbe sviluppare qualche applicazione per android questa estate, vorrei sapere che piattaforme di sviluppo esistono e se avete qualche suggerimento su documentazione da leggere sull'argomento. Volevo sapere anche in che linguaggi si può programmare su Android. Grazie.
  8. „ La Regione Toscana sta creando un'applicazione per pc, smartphone e tablet con cui risparmiare durante la sosta per il rifornimento. "Prezzi dei carburanti" sarà un'applicazione per smartphone, tablet e PC ed aiuterà il cittadino ad individuare il distributore con il prezzo del carburante più basso. Sarà utilizzabile in qualsiasi zona della Toscana e indicherà la distanza dell'impianto dal punto in cui l'utente si trova ed il prezzo praticato, mettendo ai primi posti i distributori con le tariffe migliori. Da PC si potrà accedere al sito della Regione Toscana, collegarsi all'applicazione e digitare l'indirizzo del luogo per il quale effettuare la ricerca. Sarà visualizzata la mappa dei distributori vicini, con ai primi posti quelli più convenienti. Cliccando su uno dei distributori trovati verrà visualizzato il dettaglio di tutti i prezzi dell'impianto. Il cittadino che possiede uno smartphone, invece, potrà scaricare l'applicazione gratuita appositamente creata da Regione Toscana per iphone e per gli smarphone con sistema operativo Android. In questo caso non sarà necessario digitare nessun indirizzo perché tramite il GPS del telefono sarà automaticamente rilevata la posizione dell'utente e gli saranno mostrati i benzinai nelle vicinanze. La principale differenza tra questa applicazione ed altre simili esistenti è che il monitoraggio dei prezzi della benzina non è affidato alla buona volontà degli utenti ma fatto direttamente ed in tempo reale dai gestori, coinvolti tramite l'accordo con le associazioni di categoria sottoscritto oggi. Il rilascio ufficiale è previsto entro il mese di ottobre. Voi cosa ne pensate? Scrivete qui sotto... Questo messaggio è stato promosso ad articolo