This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Necroos

SuperWriter
  • Numero contenuti

    61
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Necroos

  • Rank
    Utente fisso

Profile Information

  • Sesso Maschile
  • Sistema operativo ubuntu 13.04

Visite recenti

1671 visite nel profilo
  1. Mercoledì produttivo per l'azienda di Cupertino che ieri sera ha rilasciato sia iOS 9.0.2 che una nuova versione per i sistemi operativi Mac ovvero El Capitan. Tra le tante novità introdotte da questo nuovo OS vi evidenziamo la nuova funzionalità Split View che permetterà agli utenti di affiancare due finestre in fullscreen, esattamente come già avviene su Win 8-10 Inoltre l'ormai famoso Spotlight ha ricevuto un upgrade davvero interessante capace di renderlo più flessibile per adattarsi a tutti i tipi di ricerca   Altra funzione degna di nota sta nel cursore che potrà ingrandirsi per permettervi di ritrovarlo sullo schermo semplicemente agitando il mouse Non dimentichiamoci che é un OS concepito per poter girare anche sui vecchi modelli, infatti El Capitan é più veloce rispetto al suo predecessore Yosemite Altre informazioni potete direttamente approfondirle attraverso il sito  OS X El capitan   Visualizza tutto articolo
  2. Mercoledì produttivo per l'azienda di Cupertino che ieri sera ha rilasciato sia iOS 9.0.2 che una nuova versione per i sistemi operativi Mac ovvero El Capitan. Tra le tante novità introdotte da questo nuovo OS vi evidenziamo la nuova funzionalità Split View che permetterà agli utenti di affiancare due finestre in fullscreen, esattamente come già avviene su Win 8-10 Inoltre l'ormai famoso Spotlight ha ricevuto un upgrade davvero interessante capace di renderlo più flessibile per adattarsi a tutti i tipi di ricerca   Altra funzione degna di nota sta nel cursore che potrà ingrandirsi per permettervi di ritrovarlo sullo schermo semplicemente agitando il mouse Non dimentichiamoci che é un OS concepito per poter girare anche sui vecchi modelli, infatti El Capitan é più veloce rispetto al suo predecessore Yosemite Altre informazioni potete direttamente approfondirle attraverso il sito  OS X El capitan  
  3. Da mercoledì é stato reso disponibile iOS 9.0.2 ovvero il nuovo aggiornamento per iOS 9.0 e iOS 9.0.1. Ovviamente come tutti i pacchetti di aggiornamento é reperibile collegando il device al computer tramite iTunes, oppure attraverso la funzione “Aggiornamento Software”, andiamo quindi a vedere cosa tratta. Come prima cosa é stato fixato il fastidioso bug attraverso il quale si poteva bypassare il blocco del telefono utilizzando Siri  Sono stati anche corretti problemi riguardanti alla rotazione dello schermo a seguito della ricezione di una notifica, é stata migliorata la stabilità del podcast, risolto un problema relativo all’interruzione del backup su iCloud dopo l’avvio di un backup manuale e corretto un errore relativo all’attivazione e alla disattivazione del traffico dati su linea cellulare per le app. Inoltre é stata eliminata la possibilità di effettuare il downgrade per le versioni precedenti a iOS 9.0 Questo potrebbe essere deludente per gli utenti che hanno sperimentato problemi con iOS 9.0, l'aggiornamento ha infatti causato diversi problemi di prestazioni per gli utenti, in particolare quelli che utilizzano dei dispositivi di vecchia generazione anche se Apple rassicura di aver risolto quasi tutti i problemi con il rilascio di iOS 9.0.1 e iOS 9.0.2 Fonte: 9to5mac.com   SupportoHai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store!Oppure vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter! 
  4. Da mercoledì é stato reso disponibile iOS 9.0.2 ovvero il nuovo aggiornamento per iOS 9.0 e iOS 9.0.1. Ovviamente come tutti i pacchetti di aggiornamento é reperibile collegando il device al computer tramite iTunes, oppure attraverso la funzione “Aggiornamento Software”, andiamo quindi a vedere cosa tratta. Come prima cosa é stato fixato il fastidioso bug attraverso il quale si poteva bypassare il blocco del telefono utilizzando Siri  Sono stati anche corretti problemi riguardanti alla rotazione dello schermo a seguito della ricezione di una notifica, é stata migliorata la stabilità del podcast, risolto un problema relativo all’interruzione del backup su iCloud dopo l’avvio di un backup manuale e corretto un errore relativo all’attivazione e alla disattivazione del traffico dati su linea cellulare per le app. Inoltre é stata eliminata la possibilità di effettuare il downgrade per le versioni precedenti a iOS 9.0 Questo potrebbe essere deludente per gli utenti che hanno sperimentato problemi con iOS 9.0, l'aggiornamento ha infatti causato diversi problemi di prestazioni per gli utenti, in particolare quelli che utilizzano dei dispositivi di vecchia generazione anche se Apple rassicura di aver risolto quasi tutti i problemi con il rilascio di iOS 9.0.1 e iOS 9.0.2 Fonte: 9to5mac.com   SupportoHai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store!Oppure vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  View full articolo
  5. Nuovo design di Nautilus!

    Ma cosa cambia (o dovrebbe cambiare) nella nuova versione?? Anteprime: diventeranno chiare e distinguibili, inoltre verrà aggiunta una modalità slideshow fra le anteprime della cartella. Sidebar: nella nuova sidebar sarà possibile rendere perennemente visibili le cartelle che utilizziamo maggiormente. Selezione: verrà inserita la selezione multipla che consentirà di selezionare più file e cartelle senza per forza stare a disegnare rettangoli con il mouse, verrà anche aggiunto un apposito menù contenente documenti, musica, foto e video [*]Liste e griglie: la spaziatura verrà resa più uniforme con anteprime grandi e leggibili e uno zoom migliorato, verrà aggiornato anche il menù che conterrà tutte le informazioni più rilevanti. Fonte: OMGUbuntu
  6. Aggiornato Caffeine dopo 2 anni!!!

    Questa app infatti non è nient altro che uno screensaver inhibitor che dopo le prime versioni è stato messo nel dimenticatoio. La nuova versione 2.5 semplificherà parecchio l'app in se e correggerà alcuni bug, quindi se avete avuto problemi in passato con codesta app potreste riprovare ad usarla. Purtroppo però la semplificazione rimuove una funzione molto importante ossia l'inibizione dello schermo durante l'esecuzione di contenuti flash. Non essendoci ancora nei repos ufficiali di Ubuntu Caffeine dovrà per forza essere scaricata da terminale tramite i seguenti codici: sudo add-apt-repository ppa: caffeine-developers/ppa sudo apt-get update && sudo apt-get install caffeina Oppure la potete trovare QUI Fonte: OMGUbuntu
  7. Aggiornato Caffeine dopo 2 anni!!!

    Ebbene sì, dopo ben 2 anni di attesa è stato finalmente aggiornata l'app Caffeine!!! Questa app infatti non è nient altro che uno screensaver inhibitor che dopo le prime versioni è stato messo nel dimenticatoio. La nuova versione 2.5 semplificherà parecchio l'app in se e correggerà alcuni bug, quindi se avete avuto problemi in passato con codesta app potreste riprovare ad usarla. Purtroppo però la semplificazione rimuove una funzione molto importante ossia l'inibizione dello schermo durante l'esecuzione di contenuti flash. Non essendoci ancora nei repos ufficiali di Ubuntu Caffeine dovrà per forza essere scaricata da terminale tramite i seguenti codici: sudo add-apt-repository ppa: caffeine-developers/ppa sudo apt-get update && sudo apt-get install caffeina Oppure la potete trovare QUI Fonte: OMGUbuntu Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  8. Nuovo design di Nautilus!

    Nella giornata di ieri lo GNOME designer Allan Day ha postato dei mockup su Nautilus sotto il nome di "Nautilus Next". Ma cosa cambia (o dovrebbe cambiare) nella nuova versione?? Anteprime: diventeranno chiare e distinguibili, inoltre verrà aggiunta una modalità slideshow fra le anteprime della cartella. Sidebar: nella nuova sidebar sarà possibile rendere perennemente visibili le cartelle che utilizziamo maggiormente. Selezione: verrà inserita la selezione multipla che consentirà di selezionare più file e cartelle senza per forza stare a disegnare rettangoli con il mouse, verrà anche aggiunto un apposito menù contenente documenti, musica, foto e video [*]Liste e griglie: la spaziatura verrà resa più uniforme con anteprime grandi e leggibili e uno zoom migliorato, verrà aggiornato anche il menù che conterrà tutte le informazioni più rilevanti. Fonte: OMGUbuntu Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  9. Mi faccio una ciospa! ;)

  10. Andate su software e aggiornamenti > sorgenti software togliere la spunta alla voce aggiornamenti proposti (nel caso abbiate problemi ecco uno screen) Dopo aver fatto cio aprite il terminale e digitate i seguenti codici gksu gedit /etc/apt/preferences.d/99-downgrade-proposed Dopo averlo fatto copiate dentro al file Package: * Pin: release a=saucy Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-updates Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-security Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-backports Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-proposed Pin-Priority: -1 Sostituite poi a "saucy" la vostra versione di Ubuntu Ora fate partire il downgrade tramite i codici da terminale sudo apt-get update sudo apt-get dist-upgrade Perfetto ora cancellate il file creato con i seguenti comandi sudo rm /etc/apt/preferences.d/99-downgrade-proposed Finito Fonte:webupd8
  11. Se per qualche motivo abbiate mai bisogno di eseguire un downgrade degli aggiornamenti proposti ecco come fare: Andate su software e aggiornamenti togliere la spunta alla vcoce aggiornamenti proposti (nel caso abbiate problemi ecco uno screen) Dopo aver fatto cio aprite il terminale e digitate i seguenti codici gksu gedit /etc/apt/preferences.d/99-downgrade-proposed Dopo averlo fatto copiate dentro al file Package: * Pin: release a=saucy Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-updates Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-security Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-backports Pin-Priority: 1001 Package: * Pin: release a=saucy-proposed Pin-Priority: -1 Sostituite poi a "saucy" la vostra versione di Ubuntu Ora fate partire il downgrade tramite i codici da terminale sudo apt-get update sudo apt-get dist-upgrade Perfetto ora cancellate il file creato con i seguenti comandi sudo rm /etc/apt/preferences.d/99-downgrade-proposed Finito Fonte:webupd8 Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  12. Presentate le nuove icone di Ubuntu!

    Di seguito ecco un video dell'UDS sull'argomento: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=0AEvSIX41lk Fonte:webupd8
  13. Presentate le nuove icone di Ubuntu!

    Sono state presentate le nuove icone di Ubuntu che probabilmente verranno inserite in Ubuntu 14.04, vediamole insieme. Di seguito ecco un video dell'UDS sull'argomento: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=0AEvSIX41lk Fonte:webupd8 Questo messaggio è stato promosso ad articolo
  14. Calibre è un gestore di ebook iTunes-like molto ben costruito in grado di gestire una vasta gamma di libri. Di default , Calibre mostra le sue caratteristiche attraverso il tasto destro del mouse menu e pulsanti posizionati sulla sua barra degli strumenti , barra degli strumenti che contiene i libri aggiuntivi , permette di modificare i metadati ,di convertire libri , ecc e tramite pulsanti facilmente accessibili e intuitivi. Tuttavia il programma non supporta l'HUD. ecco come abilitarlo: Dopo aver installato Calibre navigate fino a preferenze,barra degli strumenti, andare su "clic per scegliere la barra degli strumenti o il menù da personalizzare"fino a barre dei menù. Selezionare tutte le voci desiderate e trascinarle nel riquadro adiacente. e infine cliccare applica.
  15. La nuova versione dell'emulatore per computer di Ubuntu Touch è ora disponibile, vediamo insieme alcune caratteristiche: La skin è sostanzialmente quella usata per l'emulatore Android I comandi da tastiera non verranno registrati quindi sarà necessario cliccarli con il mouse Potrebbe essere un po' lento sui computer non molto potenti Per installarlo è disponibile un pre-pacchetto oppure una pagina di wiki dove sarà spiegato come montarlo manualmente. Download QUI Fonte: OMGUbuntu