This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Kryuko.sh

Founder
  • Numero contenuti

    4578
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Kryuko.sh

  1. Margherita Fantini falla leggere al nonno va
  2. [ARTICOLO]KDE Neon UE 5.6 rilasciato

    Per chi non lo sapesse, KDE Neon è una distribuzione realizzata direttamente dal team di KDE, è attualmente basata su Ubuntu 16.04 LTS e il suo obiettivo è fornire all'utente finale un ambiente KDE-centrico sempre aggiornato all'ultima versione possibile. Se volete provarla sul fondo troverete il link di download, ma vi avviso che non è ancora una distribuzione adatta all'uso quotidiano: Per maggiori informazioni: KDE Neon KDE Neon Download Fonte. Visualizza tutto articolo
  3. KDE Neon UE 5.6 rilasciato

    Per chi non lo sapesse, KDE Neon è una distribuzione realizzata direttamente dal team di KDE, è attualmente basata su Ubuntu 16.04 LTS e il suo obiettivo è fornire all'utente finale un ambiente KDE-centrico sempre aggiornato all'ultima versione possibile. Se volete provarla sul fondo troverete il link di download, ma vi avviso che non è ancora una distribuzione adatta all'uso quotidiano: Per maggiori informazioni: KDE Neon KDE Neon Download Fonte.
  4. Daniel Vetter, membro di X.Org e sviluppatore di driver Intel, ha espresso la richiesta di decidere dove si terrà la XDC 2017. Solitamente questo si svolge in nord America, ma anche il sud è un'opzione possibile. I membri sperano di aver trovato un luogo entro la XDC 2016, che si terrà a settembre. Se qualche italiano abita negli Stati Uniti e sta leggendo, potete potenzialmente ospitare la XDC 2017, visitate questo indirizzo per maggiori informazioni. Fonte - Phoronix Visualizza tutto articolo
  5. X.org inizia a scegliere il luogo per la XDC 2017

    Daniel Vetter, membro di X.Org e sviluppatore di driver Intel, ha espresso la richiesta di decidere dove si terrà la XDC 2017. Solitamente questo si svolge in nord America, ma anche il sud è un'opzione possibile. I membri sperano di aver trovato un luogo entro la XDC 2016, che si terrà a settembre. Se qualche italiano abita negli Stati Uniti e sta leggendo, potete potenzialmente ospitare la XDC 2017, visitate questo indirizzo per maggiori informazioni. Fonte - Phoronix
  6. Scriptino tattico ez
  7. Se volete installare i nuovi driver tramite il binario ufficiale potete scaricarlo a questo indirizzo. Ecco il changelog: - Updated Vulkan API to 1.0.8 - Improve pipeline creation performance and multi-threaded scaling - Increase our maximum bound descriptor sets from 4 to 8 - Add support for asynchronous transfer queue - Improve VK_EXT_debug_report messages on incorrect API usage and shader compile failure - Fix VkImageFormatProperties maxMipLevels property - Reduce VkPhysicalDeviceLimits bufferImageGranularity requirement on GM20x GPUs - Improve Vulkan support on Optimus platforms - Fixes for minor driver and SPIR-V compiler bugs Considerando che l'API Vulkan 1.0.8 è stata rilasciata solo una settimana fa, Nvidia è stata veramente molto veloce ad implementare le modifiche nei nuovi driver. Vedremo quanto sarà veloce la risposta della controparte AMD. Fonte.   Visualizza tutto articolo
  8. Se volete installare i nuovi driver tramite il binario ufficiale potete scaricarlo a questo indirizzo. Ecco il changelog: - Updated Vulkan API to 1.0.8 - Improve pipeline creation performance and multi-threaded scaling - Increase our maximum bound descriptor sets from 4 to 8 - Add support for asynchronous transfer queue - Improve VK_EXT_debug_report messages on incorrect API usage and shader compile failure - Fix VkImageFormatProperties maxMipLevels property - Reduce VkPhysicalDeviceLimits bufferImageGranularity requirement on GM20x GPUs - Improve Vulkan support on Optimus platforms - Fixes for minor driver and SPIR-V compiler bugs Considerando che l'API Vulkan 1.0.8 è stata rilasciata solo una settimana fa, Nvidia è stata veramente molto veloce ad implementare le modifiche nei nuovi driver. Vedremo quanto sarà veloce la risposta della controparte AMD. Fonte.  
  9. David Andrei Marco Regis Leo Leonte Dario Ommati Alessandro Nappo Napoletano Dai che piano piano la faccio così la scrivania eh.
  10. Dopo circa un mese in beta con dei driver specifici per Vulkan, è stato tutto riunito in un unico driver, più aggiornato, e con in più il supporto a Mir e Wayland, i nuovi server grafici che dovranno sostituire X.org, il cui supporto nei driver closed è stato atteso per anni. Su Mir e Wayland: Potete leggere il changelog completo a questo indirizzo, dove troverete anche il download del driver. Consiglio l'installazione manuale solo ad utenti esperti. Per tutti gli altri, attendete che arrivi con gli aggiornamenti del vostro sistema. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  Ora abbiamo anche un gruppo facebook per i consigli sugli acquisti!  SMARTPHONE AL PREZZO PIÙ BASSO D’ITALIA Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su Smartylife e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori!       
  11. Dopo circa un mese in beta con dei driver specifici per Vulkan, è stato tutto riunito in un unico driver, più aggiornato, e con in più il supporto a Mir e Wayland, i nuovi server grafici che dovranno sostituire X.org, il cui supporto nei driver closed è stato atteso per anni. Su Mir e Wayland: Potete leggere il changelog completo a http://www.nvidia.com/download/driverResults.aspx/100577/en-us, dove troverete anche il download del driver. Consiglio l'installazione manuale solo ad utenti esperti. Per tutti gli altri, attendete che arrivi con gli aggiornamenti del vostro sistema. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da https://play.google.com/store/apps/details?id=app.italiaunix.com! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social https://www.facebook.com/ItaliaUnix e https://twitter.com/ItaliaUnix!  Ora abbiamo anche https://www.facebook.com/groups/1698219477068463/?fref=ts per i consigli sugli acquisti!  http://www.smartylife.net/ Cerchi uno Smartphone scontato? Visita il http://www.smartylife.net/ e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori!  Visualizza tutto articolo
  12. Francesco Regis Emi Faccialib
  13. Nvidia rilascia i driver Vulkan 355.00.29

    Abbiamo già parlato di Vulkan, e spiegato a fondo di cosa si tratta, quindi non mi dilungherò troppo. Il changelog reperibile a https://developer.nvidia.com/vulkan-driver, riporta: Support Vulkan API version v1.0.4 Fix device lost issue with some MSAA resolves Fix vkGetQueryPoolResults() when queryCount=0 Fix OpImageQuerySample with images Fix OpVectorExtractDynamic issues with doubles Fix handling of sparse image miptail when the whole image fits within a page Improve vkAcquireNextImageKHR() conformance to WSI spec Improve GL_KHR_vulkan_glsl compatibility when using GLSL directly Improve GPU texturing performance in some cases Improve vkAllocateDescriptorSets()/vkFreeDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdBindDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdCopyImage() performance in some cases Potete scaricare i nuovi driver cliccando qui sotto: https://developer.nvidia.com/linux32bit https://developer.nvidia.com/linux64bit Il changelog riporta moltissimi miglioramenti nelle performances. Ma almeno per il momento, su The Talos Principle, ho avuto 1 FPS in meno nei benchmark rispetto alla scorsa versione del driver. C'è da dire che ho solo 5 FPS in meno rispetto alle OpenGL, e non è stato ancora implementato il multithreading, ho letteralmente UN SINGOLO THREAD sempre al 95%, ed è sempre lo stesso, non si alterna nemmeno con gli altri. Vedremo sicuramente degli importanti aumenti di prestazioni nei prossimi mesi. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da https://play.google.com/store/apps/details?id=app.italiaunix.com! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social https://www.facebook.com/ItaliaUnix e https://twitter.com/ItaliaUnix!  Ora abbiamo anche https://www.facebook.com/groups/1698219477068463/?fref=ts per i consigli sugli acquisti!  http://www.smartylife.net/ Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su http://www.smartylife.net/ e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori! 
  14. Abbiamo già parlato di Vulkan, e spiegato a fondo di cosa si tratta, quindi non mi dilungherò troppo. Il changelog reperibile a questo indirizzo, riporta: Support Vulkan API version v1.0.4 Fix device lost issue with some MSAA resolves Fix vkGetQueryPoolResults() when queryCount=0 Fix OpImageQuerySample with images Fix OpVectorExtractDynamic issues with doubles Fix handling of sparse image miptail when the whole image fits within a page Improve vkAcquireNextImageKHR() conformance to WSI spec Improve GL_KHR_vulkan_glsl compatibility when using GLSL directly Improve GPU texturing performance in some cases Improve vkAllocateDescriptorSets()/vkFreeDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdBindDescriptorSets() performance in some cases Improve vkCmdCopyImage() performance in some cases Potete scaricare i nuovi driver cliccando qui sotto: Download for Linux 32-bit (Right-Click to Save) Download for Linux 64-bit (Right-Click to Save) Il changelog riporta moltissimi miglioramenti nelle performances. Ma almeno per il momento, su The Talos Principle, ho avuto 1 FPS in meno nei benchmark rispetto alla scorsa versione del driver. C'è da dire che ho solo 5 FPS in meno rispetto alle OpenGL, e non è stato ancora implementato il multithreading, ho letteralmente UN SINGOLO THREAD sempre al 95%, ed è sempre lo stesso, non si alterna nemmeno con gli altri. Vedremo sicuramente degli importanti aumenti di prestazioni nei prossimi mesi. Visualizza tutto articolo
  15. [ARTICOLO]ZFS di default su Ubuntu 16.04

    Cos'è ZFS? Fonte. Ho aspettato per un bel po' l'arrivo di questo filesystem su sistemi GNU/Linux, prima utilizzato quasi solo ed esclusivamente in ambito server Solaris/BSD.   Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  Ora abbiamo anche un gruppo facebook per i consigli sugli acquisti!  SMARTPHONE AL PREZZO PIÙ BASSO D’ITALIA Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su Smartylife e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori!  Visualizza tutto articolo
  16. ZFS di default su Ubuntu 16.04

    Cos'è ZFS? Fonte. Ho aspettato per un bel po' l'arrivo di questo filesystem su sistemi GNU/Linux, prima utilizzato quasi solo ed esclusivamente in ambito server Solaris/BSD.   Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  Ora abbiamo anche un gruppo facebook per i consigli sugli acquisti!  SMARTPHONE AL PREZZO PIÙ BASSO D’ITALIA Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su Smartylife e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori! 
  17. Lumberyard è stato progettato per essere orientato al cloud e multipiattaforma, utilizza diverse tecnologie integrate tra loro come CryEngine, Double Helix, e AWS (Amazon Web Services). Il tutto sarà ovviamente integrato con la loro piattaforma per Twitch, e sarà possibile creare sia giochi cloud-connected che standalone. Sembra che la maggior parte di questo motore grafico sia basato sul CryEngine, Amazon ha infatti acquistato una gigantesca licenza del CryEngine 3 l'anno scorso, quando l'azienda tedesca non navigava in buone acque, finanziariamente parlando. Direttamente dalle FAQ di Lumberyard è possibile leggere: Tradotto e riassunto, utilizzano le tecnologie già sopracitate, e hanno assunto i migliori "game technologist" al mondo, che hanno già effettuato 41 "pagine" di aggiunte, fix e miglioramenti a Lumberyard. Ad esempio hanno introdotto un nuovo layer (livello, strato) per la connettività chiamato GridMate, in questo modo gli sviluppatori potranno creare più facilmente giochi multiplayer a bassa latenza e con moltissimi giocatori connessi contemporaneamente. Lumberyard è stato rilasciato oggi, e al momento supporta solamente Microsoft Windows, Xbox One e PS4, ma il supporto per OSX/Linux/SteamOS è già in lavorazione, quindi non disperate. Se siete sviluppatori e vi interessa avere più informazioni, potete leggere il post ufficiale di Amazon. Stando a quanto già detto, Lumberyard è totalmente gratuito. Sfortunatamente, nonostante il codice sorgente sia disponibile al pubblico, non è tecnicamente open source, in quanto dovrete sempre e comunque a sottostare dalle condizioni dettate da Amazon, e non potrete rilasciare il vostro gioco come open source. Fonte. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  Ora abbiamo anche un gruppo facebook per i consigli sugli acquisti!  SMARTPHONE AL PREZZO PIÙ BASSO D’ITALIA Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su Smartylife e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori! 
  18. Lumberyard è stato progettato per essere orientato al cloud e multipiattaforma, utilizza diverse tecnologie integrate tra loro come CryEngine, Double Helix, e AWS (Amazon Web Services). Il tutto sarà ovviamente integrato con la loro piattaforma per Twitch, e sarà possibile creare sia giochi cloud-connected che standalone. Sembra che la maggior parte di questo motore grafico sia basato sul CryEngine, Amazon ha infatti acquistato una gigantesca licenza del CryEngine 3 l'anno scorso, quando l'azienda tedesca non navigava in buone acque, finanziariamente parlando. Direttamente dalle FAQ di Lumberyard è possibile leggere: Tradotto e riassunto, utilizzano le tecnologie già sopracitate, e hanno assunto i migliori "game technologist" al mondo, che hanno già effettuato 41 "pagine" di aggiunte, fix e miglioramenti a Lumberyard. Ad esempio hanno introdotto un nuovo layer (livello, strato) per la connettività chiamato GridMate, in questo modo gli sviluppatori potranno creare più facilmente giochi multiplayer a bassa latenza e con moltissimi giocatori connessi contemporaneamente. Lumberyard è stato rilasciato oggi, e al momento supporta solamente Microsoft Windows, Xbox One e PS4, ma il supporto per OSX/Linux/SteamOS è già in lavorazione, quindi non disperate. Se siete sviluppatori e vi interessa avere più informazioni, potete leggere il post ufficiale di Amazon. Stando a quanto già detto, Lumberyard è totalmente gratuito. Sfortunatamente, nonostante il codice sorgente sia disponibile al pubblico, non è tecnicamente open source, in quanto dovrete sempre e comunque a sottostare dalle condizioni dettate da Amazon, e non potrete rilasciare il vostro gioco come open source. Fonte.   Visualizza tutto articolo
  19. Sarà prodotto dall'azienda spagnola BQ, che ha già prodotto per Canonical due telefoni con a bordo Ubuntu. Il "core" sarà lo stesso di Ubuntu Phone, ma l'esperienza utente di adatterà dinamicamente in base agli input (mouse, tastiere) e alla dimensione dello schermo. Tutto questo grazie al nuovo Unity 8, che presto arriverà anche sulle versioni Desktop e Mobile in modo da portare la stessa esperienza utente su ogni dispositivo. Questo, all'atto pratico, significa acquistare un tablet e poterlo utilizzare esattamente come il vostro PC di casa, solo collegando un mouse e una tastiera bluetooth. Stando a quanto annunciato da Canonical, Aquaris M10 sarà il primo di una serie di dispositivi convergenti, è lecito dunque aspettarsi nuovi hardware nei prossimi mesi e, soprattutto, molti aggiornamenti software. Con queste specifiche, potremmo utilizzare il dispositivo senza alcun problema come PC e come Tablet, le prestazioni saranno sempre ottime. Il tablet potrà eseguire applicazioni basate su Xorg grazie al nuovo Xmir. Ci sono già alcuni software X11 preinstallati, e sono: Mozilla Firefox LibreOffice The GIMP XChat  Gedit Non è chiaro se sarà presente un qualche tipo di emulazione per eseguire programmi nativi SOLO PER X86, dubbio che mi assale dall'annuncio del tablet, sarebbe davvero fantastico poterci installare la versione desktop di Steam ed eseguire tutti i giochi del PC in streaming.   Per quanto riguarda le "app mobile" avremo preinstallati: Web browser Video player Music app File Manager E-Mail Client Calendar Ovviamente sono disponibili moltissime Web App di servizi famosi come Facebook, Twitter, Telegram e Instagramm, tutti perfettamente integrati con il sistema con tanto di notifiche desktop, badge icons e molto altro.     Bello! Ma il prezzo? BQ Aquaris M10 sarà probabilmente venduto a circa 250€, le vendite inizieranno da marzo in tutto il mondo e sarà liberamente acquistabile dallo store internazionale di BQ. Fonte. Visualizza tutto articolo
  20. Sarà prodotto dall'azienda spagnola BQ, che ha già prodotto per Canonical due telefoni con a bordo Ubuntu. Il "core" sarà lo stesso di Ubuntu Phone, ma l'esperienza utente di adatterà dinamicamente in base agli input (mouse, tastiere) e alla dimensione dello schermo. Tutto questo grazie al nuovo Unity 8, che presto arriverà anche sulle versioni Desktop e Mobile in modo da portare la stessa esperienza utente su ogni dispositivo. Questo, all'atto pratico, significa acquistare un tablet e poterlo utilizzare esattamente come il vostro PC di casa, solo collegando un mouse e una tastiera bluetooth. Stando a quanto annunciato da Canonical, Aquaris M10 sarà il primo di una serie di dispositivi convergenti, è lecito dunque aspettarsi nuovi hardware nei prossimi mesi e, soprattutto, molti aggiornamenti software. Con queste specifiche, potremmo utilizzare il dispositivo senza alcun problema come PC e come Tablet, le prestazioni saranno sempre ottime. Il tablet potrà eseguire applicazioni basate su Xorg grazie al nuovo Xmir. Ci sono già alcuni software X11 preinstallati, e sono: Mozilla Firefox LibreOffice The GIMP XChat  Gedit Non è chiaro se sarà presente un qualche tipo di emulazione per eseguire programmi nativi SOLO PER X86, dubbio che mi assale dall'annuncio del tablet, sarebbe davvero fantastico poterci installare la versione desktop di Steam ed eseguire tutti i giochi del PC in streaming.   Per quanto riguarda le "app mobile" avremo preinstallati: Web browser Video player Music app File Manager E-Mail Client Calendar Ovviamente sono disponibili moltissime Web App di servizi famosi come Facebook, Twitter, Telegram e Instagramm, tutti perfettamente integrati con il sistema con tanto di notifiche desktop, badge icons e molto altro.     Bello! Ma il prezzo? BQ Aquaris M10 sarà probabilmente venduto a circa 250€, le vendite inizieranno da marzo in tutto il mondo e sarà liberamente acquistabile dallo store internazionale di BQ. Fonte.
  21. Camilla Pintus Monica Plazzer Frankie Cat Secco Dario Ommati Alessandro Nappo Napoletano Andrei David Simone Laiacona Leo Leonte Marco Fornatto Niko Fornasier
  22. Sia The Talos Principle che Serious Sam 3 riceveranno l'update per il supporto a Vulkan. Talos Principle dal primissimo giorno, mentre Serious Sam più avanti. Fonte. Se volete maggiori informazioni su SteamOS, Vulkan, e il gaming sui sistemi Unix, vi consiglio di leggere questo articolo. Supporto: Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum o nella nostra chat per il supporto tecnico! Puoi anche farlo dalla nostra App! Scaricala da Play Store! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter!  Ora abbiamo anche un gruppo facebook per i consigli sugli acquisti!  SMARTPHONE AL PREZZO PIÙ BASSO D’ITALIA Cerchi uno Smartphone scontato? Vai su Smartylife e utilizza il codice sconto ITALIAUNIX per gli smartphone e ITAUNIXACCESSORI per gli accessori!  Visualizza tutto articolo