This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

  • Chi è in chat

    Al momento non ci sono utenti nella chat room

Accedi per seguire questo  
Followers 0

OpenToonz, software per animazioni usato dallo Studio Ghibli, verrà rilasciato questo mese

   (0 recensioni)

Infrizzy
  • Questa è una buona notizia per gli sviluppatori: Dwango ha ottenuto i diritti del software di animazione Toonz, usato dallo Studio Ghibli, e ha intenzione di rilasciare una versione open source che si chiamerà OpenToonz.

     

Questa è una buona notizia per gli sviluppatori: Dwango ha ottenuto i diritti del software di animazione Toonz, usato dallo Studio Ghibli, e ha intenzione di rilasciare una versione open source che si chiamerà OpenToonz.

Cita

Japanese developer and media company Dwango announced that it has acquired animation production software Toonz from Italian developer Digital Video, with a forthcoming release of an open-source version containing the same feature sets as the Toonz Ghibli Edition developed by longtime Toonz user Studio Ghibli.

Toonz Ghibli Edition is a customized version of the Toonz software which was developed by the famed Japanese studio and has been used in the ink and paint, color design and digital composition process for most of their titles ever since The Secret World of Arrietty. In addition, OpenToonz will also include effects developed by Dwango that utilize its artificial intelligence technology, and a plug-in feature that enables anybody to add original effects to OpenToonz. The new open-source software -- which is completely free to use and update -- will be officially presented in Tokyo at Anime Japan, running March 26-27.

Traduzione: Dwango ha annunciato di aver acquisito il software di animazione Toonz dall'azienda italiana Digital Video, annunciando anche il rilascio di una versione open source la quale avrà le stesse funzionalità dell'edizione di Toonz utilizzata dallo studio Ghibli (chiamata Toonz Ghibli Edition)

La Toonz Ghibli Edition è una versione personalizzata del software Toonz che è stata sviluppata dal famoso giapponese ed è stata utilizzata con inchiostro e colore, color design e processo di composizione digitale per la maggior parte dei loro titoli fin da "Il mondo segrato di Arrietty". In più, Open Toonz includerà anche effetti sviluppati da Dwango che utilizzano la sua tecnologia di intelligenza artificiale ed una funzione di plug-in che permetterà a chiunque di aggiungere effetti originali ad OpenToonz. Il nuovo software open-source, che è completamente gratuito per quanto riguarda utilizzo e aggiornamento, sarà presentato ufficialmente a Tokyo all'Anime Japan, che si svolgerà il 26 e il 27 marzo.

Immagine presa dal film d'animazione 'La principessa Mononoke'

                                             Immagine presa dal film d'animazione "La principessa Mononoke".

Quindi sarà open source, con un set di funzionalità esteso utilizzato dagli animatori dello Studio Ghibli.

Cita

“The contract with Dwango, which offers the Toonz open-source platform to the animation community, has enabled Digital Video to realize one of its strategies, i.e. to make of Toonz a world standard for 2D animation,” said Claudio Mattei, Managing Director at Digital Video. “It will be also the starting point of a new exciting plan to endorse the open-source business model, by supporting, training and customizing Toonz for the old and new users. We are proud to share this path with Dwango and with Studio Ghibli, the renowned Toonz user since 1995.”

Traduzione:

"Il contratto con Dwango ha permesso a Digital Video di realizzare una delle sue strategie, cioè a fare di Toonz uno standard mondiale per l'animazione 2D" ha detto Claudio Mattei, Managing Director di Digital Video."Sarà anche il punto di partenza di un nuovo eccitante piano per approvare il modello di mercato open source, sostenendo, formando e personalizzando Toonz per i vecchi e per i nuovi utenti . Siamo orgogliosi di condividere questo percorso con Dwango e con lo Studio Ghibli, rinomato utente di Toonz dal 1995." 

Speriamo che questo sia utile anche per gli sviluppatori di videogiochi. Molti degli ultimi giochi usciti fanno utilizzo di cut scenes, quindi questo potrebbe essere molto utile per giochi basati sulla storia.

Il software sarà open-source, ma non sarà disponibile per sistemi linux fin da subito.

 

Fonti: 1-2


  Segnala Articolo
Accedi per seguire questo  
Followers 0


Feedback utente

There are no reviews to display.