This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

  • Chi è in chat

    Al momento non ci sono utenti nella chat room

Accedi per seguire questo  
Followers 0

Intervista a Fabio Erculiani, creatore di Sabayon!

   (0 recensioni)

Stardust
  • Fabio ci ha gentilmente concesso un intervista, lo ringraziamo calorosamente :)

Stardust_95: Presentati ad ItaliaUnix (nome, mestiere, luogo in cui vivi, codice fiscale, carta di credito XD, insomma, tutto)

Fabio: Ciao ItaliaUnix, sono Fabio e sono il Commander In Chief di Sabayon

Linux, una distribuzione "rolling" binaria basata su Gentoo. Questo è

il mio più grande hobby, che mi ha permesso di crescere e diventare un

buon Software Engineer e System Architect, due posizioni che

rappresentano un po' il mio lavoro di ogni giorno.

Stardust_95: Come è nata Sabayon? In quanti ci lavorate attualmente? Perchè l'hai basata proprio su Gentoo e non su Arch, Slackware ecc.?

Fabio: Sabayon è nata dall'esigienza di riempire un gap: avere una Gentoo

pronta in 5 minuti fu il mio primo desiderio. Il resto è venuto quasi

naturalmente. Gentoo è una distribuzione con un gran potenziale,

spesso sottovalutato, è come la plastilina, ci puoi fare quello che

vuoi con una semplicità estrema. La qualità del lavoro svolto dal mio

upstream (Gentoo) è imbattibile, lo stesso non si può dire per altre

distribuzioni (ho visto cose che voi umani potete solo immaginare

;-)).

Stardust_95: Prima di Sabayon hai lavorato ad altri progetti e/o lavori tutt'ora?

Fabio: Si, e ho perso il conto. Diciamo che quando inizi a lavorare su una

distribuzione, ti capita di contribuire con piccole patch a tanti

progetti di cui non ne conoscevi nemmeno l'esistenza il minuto prima.

Fixare bug è l'attività più time consuming.

Sono sviluppatore Gentoo da 3 anni, mantengo alcuni backend di

PackageKit a tempo perso, solo per menzionare le attività più

importanti.

A tutto ciò, si aggiunge il mio lavoro come Software Engineer (e

ultimamente come SRE dell'infrastruttura) presso Weswit, produttrice

di Lightstreamer.

Stardust_95: Quale è stato il tuo primo OS? E il primo PC?

Fabio: Non vorrei sbagliarmi, ma il mio primissimo OS è stato DOS, seguito da

Windows 3.1, 95 e contemporaneamente Redhat Linux.

Il mio primo PC è stato un 386DX con 4Mb di RAM, seguito da un 486DX

100MHz con 32Mb e scheda video a 65k colori e lettore CD Creative 2x.

Stardust_95: Come hai conosciuto GNU/Linux? Qual'è stata la tua prima distribuzione?

Fabio: Come l'ho conosciuto francamente non ricordo. La mia prima

distribuzione è stata Redhat Linux (5.2?).

Stardust_95: Qual'è il tuo DE preferito? pro e contro, e quello che odi di più?

Fabio: Ultimamente mi verrebbe da dire che non me ne piace nemmeno uno.

Per inerzia uso GNOME3, ma lo trovo davvero una cavolata colossale.

Prima o poi passerò a Xfce, ma attendo il porting a Gtk3 prima :)

Stardust_95: Cosa ne pensi di Apple e della sua politica?

Fabio: Non sono molto interessato ad Apple. L'unico Apple che ho è il mio

insostituibile Macbook 5,1 che non cambierei con nulla al mondo.

Stardust_95: Cosa pensi di Canonical e della sua politica?

Fabio: Hanno fatto grandi cose, ma solo perché hanno tanti soldi. Quello che

trovo inaccettabile è la presunta provenienza di questa ricchezza e la

loro politica poco collaborativa.

Stardust_95: Cosa ne pensi del futuro Windows 8?

Fabio: Non penso che userò mai Windows 8. Sono solo preoccupato (ma non

troppo) di questa cosaccia un po' dubbia chiamata UEFI Secure Boot.

Spero che diventerà il solito buco nell'acqua, ma non ne sono certo.

Stardust_95: Puoi darci delle indiscrezioni sulla futura relase di Sabayon?

Fabio: E chi le conosce ;)

Stardust_95: Perchè l'hai chiamata Sabayon?

Fabio: Perché è un dolce italiano. A chi non piacciono i dolci?

Stardust_95: 10 motivi per cui usare Sabayon?

Fabio: 01) Abbiamo un team fantastico, siamo i primi utilizzatori della

nostra creatura e siamo davvero assetati di novità

10) Sabayon è una distribuzione rolling, la installi una volta ed hai

sempre le ultime novità software senza impazzire

Stardust_95: Salutaci i lettori di ItaliaUnix

Fabio: Ciao a tutti ;)


  Segnala Articolo
Accedi per seguire questo  
Followers 0


Feedback utente

There are no reviews to display.