This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

  • Chi è in chat

    Al momento non ci sono utenti nella chat room

Accedi per seguire questo  
Followers 0

Il MacBook Air ritorna in campo con una batteria più grossa!

   (0 recensioni)

Franz
  • Al WWDC 2013 Apple ha presentato il nuovo MacBook Air, ancora più conveniente di prima. l'Air infatti è sempre stato un grosso rivale per le altre case produttrici di ultrabook, ora è ricomparso a prezzi minori con nuove features.

Stamattina è stato presentato il nuovo Air (11-13", l'ultrabook per eccellenza della Apple): esteticamente uguale, ma al suo interno ci sono alcuni grossi cambiamenti; i nuovi Mac infatti saranno dotati di Intel Haswell (rimaniamo quindi sui 22 nanometri, ma sono stati abbandonati gli Ivy) accompagnati da SSD, e 802.11ac Wi-Fi. La VGA integrata non sarà una Intel HD4600 come nelle soluzioni desktop ma sarà bensì una HD5000; la durata della batteria passa da 5-7 ore della precedente versione a 9-12 ore per i nuovi Air: un vero e proprio toccasana per chi vuole avere un netbook daily-use da utilizzare in qualsiasi occasione.

La forma e il design sono gli stessi, una linea pulita e molto apprezzata; le connessioni I/O sono le stesse come il display (1366x768px - 11.6"). I prezzi sono più contenuti rispetto alle precedenti versioni, seppur offrendo prestazioni e storage su SSD maggiori (nell'immagine: a sinistra la soluzione da 11.6", a destra quella da 13" - normalmente dotata di Intel Core i7 nelle versioni più costose -).

lowers3wwdc610x436.jpg

@EDIT: Per "batteria più grossa" intendo il fatto che duri di più, riprendendo l'espressione ironica letta in un sito estero.


  Segnala Articolo
Accedi per seguire questo  
Followers 0


Feedback utente

There are no reviews to display.