This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

  • Chi è in chat

    Al momento non ci sono utenti nella chat room

Accedi per seguire questo  
Followers 0

Novena, chi vuole un portatile Open Source?

   (0 recensioni)

Stardust
  • Novena è il nome di un pc nato con la filosofia Open Souce per mano di Andrew Huang, soprannominato Bunnie, creando un sistema al passo con i tempi.

Novena ha una dotazione hardware di tutto rispetto, presenta un SoC ARM Freescale i.MX6 Quad core a 1.2 GHz affiancato da una GPU Vivante GC2000 capace di offrire prestazioni simili alle CPU x86 di qualche anno fa, chicca di questo sistema è la presenza di ben 4 GB di memoria RAM, ma la vera rivoluzione consiste nel possedere una porta di connessione per il Raspberry Pi, così da collegarlo al Novena senza bisogno di porte USB, Ethernet ecc. ma sfruttando la porta GPIO.

Noverna.jpgla scheda Novena

Come potete vedere la scheda del Novena è completa di tutto, porta HDMI, 2 porte USB, porta per il modulo wifi, porta LVDS per la connessione diretta dello schermo, porta SATA II per collegare l'Hard Disk, Jack per microfono e cuffie, porte per gli amplificatori e persino un'unità flash microSD per bootare il sistema, insomma, un sistema più che completo!

Ovviamente questo sistema è pensato per far girare una distribuzione Linux, non è ancora stato specificato quale precisamente, ma ci aspettiamo diverse versioni disponibili.

Al momento, anche se viene considerato Laptop, Novena è solo una Scheda madre, ma si sta già creando un case specifico.

Speriamo che dopo Novena vengano presentati altri progetti simili e, magari, vederlo nei negozi in poco tempo.

Bunnie tiene a specificare che anche se Novena è un progetto Open Source, alcune funzioni o componenti (driver) sono ancora sotto licenza Closed Source, ma assicura che anche se non funzionanti questi componenti non compromettono l'utilizzo generale di Noverna.

Al momento non è ne in vendita ne in prenotazione, e l'immagine riportata sopra è stata scattata da Bunnie in persona ed è il primo prototipo della scheda, quindi in futuro probabilmente vedremo forme diverse ;)

Edit: Mi ero perso un punto molto importante, Novena possiede inoltre un importante scheda aggiuntiva per la gestione energetica in modo da ottimizzare i consumi della batteria, Bunnie dichiara infatti che con una batteria 3 celle da 45 Wh è possibile arrivare tranquillamente ad 8 ore di autonomia continua.

novena_laptop_1.jpg

Queste due schede, sono state progettate come detto seguendo la filosofia Open Source, quindi tutti gli schemi di progettazione sono reperibili sul sito di Bunnie e sono liberamente modificabili/migliorabili, se questo progetto dovesse prendere piede, forse in futuro potremmo fare a meno dei normali PC per preferire questi per le nostre distribuzioni, come il Raspberry ha confermato, la potenza non è (sempre) tutto, ma l'ottimizzazione può portare a cose meravigliore, auguriamo a Bunnie che questo progetto abbia successo e che arrivi presto nelle nostre case ;)


  Segnala Articolo
Accedi per seguire questo  
Followers 0


Feedback utente

There are no reviews to display.