This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

  • Chi è in chat

    Al momento non ci sono utenti nella chat room

Comunità informatica

Manage articles

Kryuko.sh
Per tutti gli amanti dei desktop environment "classici" sarà stato sicuramente uno shock tutto il cambiamento degli ultimi tempi in ambiente GNU/Linux, soprattutto con il passaggio da Gnome 2.X a Gnome 3.X, personalmente, una delle cose che mi manca di più rispetto ai vecchi DE, è il pulsante "Mostra Scrivania", fortunatamente però, in Gnome Shell è presente una estensione per aggiungere questo utilissimo pulsante.
Per installare l'estensione Show Desktop è sufficiente andare a questo link e premere il pulsante ON.
Nel caso non fossimo soddisfatti possiamo disattivare il tutto ri-premendo il medesimo pulsante oppure utilizzando gnome-tweak-tool.
Kryuko.sh
Come molti di voi sapranno, agli inizi di gnome shell uscì una estensione che permette di portare una dock sul lato destro dello schermo, oggi ve ne presento una versione aggiornata (e quindi più curata), Dock.
Dock installa una barra che si posiziona sul lato destro dello schermo, i programmi e/o icone present in questa barra sono quelle dei preferiti del menu attività.
Per installarla è sufficiente recarci a questo indirizzo e premere su ON.
Nel caso non ci piacesse possiamo rimuoverla utilizzando gnome-tweak-tool.
Guest
Pixelmator è un'applicazione di fotomontaggio a livelli per OS X che si propone come valida alternativa (sopratutto per la consistente differenza di prezzo) al classico Adobe Photoshop. Si presenta, come i suoi colleghi, con un'interfaccia a più finestre: per gli strumenti e per i livelli principalmente, in occorrenza per la scelta del colore, dei pennelli e di altre opzioni. Manca la barra delle opzioni in alto, le cui funzioni sono peró presenti nella finestra principale, ridotte al necessario e mostrate al variare dello strumento usato. L'interfaccia è molto ben integrata con Aqua, in stile HUD con simpatici effetti grafici popup alla selezione di uno strumento o alla pressione di scorciatoie da tastiera come cmd+C. Interessante è anche la quantità di effetti grafici presenti, tra i quali troviamo anche quelli di Quartz Composer come pop art e fumetto. Queste caratteristiche, combinate alla facilità di utilizzo, fanno di Pixelmator un'applicazione praticamente indispensabile per il proprio Mac.
Kryuko.sh
All'uscita di Unity con ubuntu 11.04, le lamentele erano tante, ma quelle che più si leggevano nei vari forum era la personalizzazione totalmente assente in questa shell made in Canonical.
Fortunatamente molti sviluppatori si stanno impegnando per poter risolvere questo “problema”, e grazie a loro da poco tempo è stato rilasciato Scope-YouTube.
Scope-YouTube aggiunge una “lente” nella nostra Dash per poter cercare i video di youtube direttamente dal menu di Ubuntu, una volta scelto il video da visualizzare, cliccandoci sopra esso si aprirà in una nuova pagina del nostro browser preferito.

Per installare Scope-Youtube diamo da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:atareao/lenses
sudo apt-get update
sudo apt-get install lens-video scope-youtube[/CODE]

Ora effettuiamo il logout-login e potremo cercare i video direttamente dalla nostra [b]Dash[/b]!

[b]Enjoy![/b]
Kryuko.sh
Cinnamon, per chi non lo sapesse, è un fork di Gnome Shell, realizzato da Clement Lefebvre, creatore della ormai celebre distribuzione Linux Mint.
La realizzazione di questo fork è stata decisa in seguito all'uscita di Linux Mint 12 Lisa, perchè, a detta di Clem, le mint extension non bastavano più, volevano realizzare una loro shell per distringuere la loro distribuzione e per poter mantenere l'aspetto classico delle edizioni precedenti della omonima distribuzione.

Cinnamon è ancora in sviluppo, ma è possibile provarla in modo molto semplice, su tutte le distro Debian-based, per installarlo è sufficiente recarci a questo link e scaricare (e installare) i pacchetti cinnamon e cinnamon-session.
N.B. Scaricare il pacchetto i386 se si possiede un'architettura a 32bit e l'amd64 se ne avete una a 64bit.

Ora effettuiamo il logout e al login selezioniamo cinnamon come DE, se siamo su linux mint dovrebbe già funzionare tutto correttamente, mentre se siamo su ubuntu diamo questo comando:


sudo apt-get install gnome-shell gnome-tweak tool

dato questo comando apriamo gnome-tweak-tool (che abbiamo installato) e nella scheda “temi” selezioniamo il tema Adwaita ovunque ci è possibile.

Enjoy!