This site uses cookies! Learn More

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

Visualizza dettagli: italiaunix.com/cookies

Per proseguire con la navigazione del sito, devi accettare di utilizzare i nostri cookie :)

Accedi per seguire questo  
Followers 0
Moreno Ponzo

E' stato rilasciato Viber BETA per Linux!

1 risposta in questa discussione

come-installare-viber-su-ubuntu-1304_084fa8b0bef914119a6580674a6acc89.jpg

Per chi non lo sapesse Viber è un'applicazione presente su Google Play e App Store che vi permette di mandare messaggi, anche multimediali, e di chiamare gratuitamente!

Una particolarità del servizio Viber è quella di sincronizzarsi con la rubrica in modo tale da poter utilizzare il servizio solo con utenti che conosciamo che conoscono il numero di cellulare e hanno la stessa

applicazione.

Il client Viber per Linux non richiede alcuna installazione basta scaricare QUI, estrarlo e avviare il terminale al suo interno e rendere "eseguibile" il file Viber per farlo basta digitare:



chmod +x Viber

a questo punto basta un doppio click sul file Viber per avviarlo. Una volta avviato dovremo inserire il numero di cellulare nel quale è installata l'applicazione, una volta ricevuto il codice di verifica e inserito nel client potremo utilizzare Viber nella nostra distribuzione.

Vi ricordo che Viber è ancora in fase di sviluppo e che se potrebbe dare problemi si possono segnalare al sito ufficiale di Viber.

Un saluto :sisi:

Questo messaggio è stato promosso ad articolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Followers 0

  • Chi è Online Visualizza tutti

    Non ci sono utenti registrati online

  • Risposte

    • FreeBSD vs OpenBSD: quale preferite?
      FreeBSD o OpenBSD? Semplicità d'uso, diffusione, e flessibilità, oppure sicurezza estrema? Io personalmente ho messo le mani solo sul primo, ma sono molto tentato di provare il secondo. Ditemi le vostre opinioni, esperienze, e gli usi che ritenete siano più adatti ad ognuno!
    • FreeBSD vs OpenBSD: quale preferite?
      FreeBSD o OpenBSD? Semplicità d'uso, diffusione, e flessibilità, oppure sicurezza estrema? Io personalmente ho messo le mani solo sul primo, ma sono molto tentato di provare il secondo. Ditemi le vostre opinioni, esperienze, e gli usi che ritenete siano più adatti ad ognuno!
    • Calcolare le potenze in C
      Grazie della dritta, ho risolto 
    • Calcolare le potenze in C
      Potrei sbagliarmi ma non dovresti compilare linkando il riferimento alla libreria math? (-lm come argomento a gcc sd non erro)
    • [ARTICOLO]KDE Neon UE 5.6 rilasciato
      Per chi non lo sapesse, KDE Neon è una distribuzione realizzata direttamente dal team di KDE, è attualmente basata su Ubuntu 16.04 LTS e il suo obiettivo è fornire all'utente finale un ambiente KDE-centrico sempre aggiornato all'ultima versione possibile. Se volete provarla sul fondo troverete il link di download, ma vi avviso che non è ancora una distribuzione adatta all'uso quotidiano: Per maggiori informazioni: KDE Neon KDE Neon Download Fonte.
      Visualizza tutto articolo